Scommesse Live

A distanza di anni torno a parlarvi di scommesse live su bettingnews24. Chi bazzica da qualche tempo BN24 si ricorderà sicuramente della mia prima Chat Live, era settembre 2015, in quel periodo gestivo (con discreto successo) una chat integrata su questo stesso sito, nella quale proponevo pronostici in live.

Quell’esperienza durò dal settembre 2015 sino al dicembre 2017 e portò nelle tasche di chi seguì le mie giocate un discreto gruzzoletto, Yield +7,95%.
In quei 14 mesi (2 furono di pausa estiva) proposi esattamente 811 pronostici con un win rate del 50,8% a quota media 2,124.

La chat dei live fu molto importante per BN24, ma capii ben presto che le persone non erano ancora pronte per dei pronostici a gara in corso, per questa ragione decisi di chiudere convinto che un giorno i tempi sarebbero stati maturi.

Scommettere live è una vocazione

Rispetto al 2015 molte più persone hanno iniziato ad approcciarsi alle scommesse in tempo reale, questo ha obbligato quasi tutti gli operatori a garantire un servizio sempre più competitivo, ma vi assicuro, se potessero i bookmakers non offrirebbero scommesse in tempo reale.

La ragione è semplice, troppo spesso le quote live non sono controllabili dall’operatore. Il fatto di automatizzare le quote si ritorce contro il banco e proprio per questo motivo in tempo reale si trovano quote pregne di valore, non per caso nel live match i pay-out dei bookmakers sono ben più alti rispetto al pre match.

Le mie scommesse in tempo reale

Spiegare ad un neofita il vantaggio delle scommesse live è abbastanza complicato, per questa ragione preferisco farlo prendendo ad esempio tutte le mie scommesse in tempo reale fatte dal 1 maggio 2020 al 28 ottobre 2020, in questi 6 mesi di calcio senza tifosi ho abbinato 705 bets realizzando uno Yield del +3,75% con un win rate del 48,7% a quota media 2,189.

Se te lo stessi chiedendo, si ho oscurato le cifre perchè come ben saprai su bettingnews24 vige una condotta etica, per questa ragione reputo indelicato e poco edificante il dimostrare cifre che per qualcuno potrebbero essere uno schiaffo alla miseria, sopratutto in un momento come questo.

Sotto lo screen di SportMarket cliccando lo puoi ingrandire.

Quanto scommettere live

Per capire le potenzialità delle scommesse in live match è fondamentale analizzare i dettagli, nello specifico è interessante sapere quanti pronostici in tempo reale ho abbinato in ogni singolo mese: il mese dove ho abbinato più giocate è stato luglio con 198 bets, quello dove ho giocato meno bet è stato maggio con sole 16 giocate.

Questi numeri hanno una loro logica, essendo stato un anno assolutamente imprevedibile e mi auguro non replicabile, il mese di maggio equivaleva ad un febbraio qualunque, mentre luglio è stato come aprile in un mondo normale, ed agosto è stato il mese di fine stagione, quello che al solito è maggio.

Da settembre invece le cose sono tornate a rispecchiare un calendario classico, anche se sempre con i noti problemi legati alla pandemia di Covid-19.

Quale il miglior bookmakers per le scommesse live

Scommettere in tempo reale ha i suoi vantaggi e farlo attraverso un broker come SportMarket aiuta ancora di più visto che tramite un broker è sempre possibile scegliere la miglior quota al momento della giocata ed il bookmakers che si intende usare, io per esempio preferisco affidarmi ad un exchange come Betfair ed in alternativa a Pinnacle (nel grafico riportato come Pin88).

Attenzione, quando parlo di Betfair intendo la sua versione inglese che in Italia, “grazie” al blocco AAMS, lo potete trovare in quell’abominio di betfair.it con liquidità stitica o nulla.

Per quanto riguarda i numeri: con Betfair versione exchange inglese ho abbinato 388 scommesse live, con Pinnacle ne ho invece giocate 239.

Da notare come, pur potendo scegliere tra bookmakers di alto livello come, Sbobet, Betdaq, ISN o Matchbook, la mia prima scelta rimane sempre Betfair perchè propone quote alte e tempi di abbinamento rapidi.

Quanto ho vinto con le scommesse in tempo reale

Nei 6 mesi che sono intercorsi dal 1 maggio 2020 al 28 ottobre 2020 non ho sempre vinto, anzi in realtà ho chiuso 4 mesi su 6 in perdita, ma la mia gestione del bankroll è stata praticamente perfetta permettendomi di chiudere il semestre con uno Yield del +3,75%.

Nello specifico, a maggio ho avuto un discreto utile che è stato subito sperperato a giugno, discorso inverso per il bimestre luglio-agosto nel quale ho chiuso il primo in leggera perdita ed il secondo in leggero attivo.

Il capolavoro è arrivato a settembre mese nel quale sono riuscito a centrare un win rate del 63%, su 153 giocate ne ho centrate 96 portando il mio Yiled in grande attivo, il mese di ottobre si è chiuso in perdita simile a quella registrata a giugno.

Conclusioni sulle scommesse live

Come ripeto da anni, mantenere uno Yield elevato nel lungo periodo è quasi impossibile, solo tipster vincenti lo riescono a fare ma non è alla portata di tutti, sopratutto se non si usano i giusti attrezzi del mestiere (bookmakers).

Una delle qualità fondamentali per riuscire a creare ricchezza con le scommesse live è quello di non perdere mai la calma, saper reagire ai momenti meno fortunati è una dote imprescindibile, per fare del betting più di un semplice hobby, devi partire dal presupposto che disciplina, autocontrollo e un corretto mindset sono essenziali.

Le tecniche di money management rappresentano la base matematica sulla quale fondare il betting operativo senza la quale sarà assolutamente impensabile sopperire ad aggio dei bookmakers e commissioni degli exchange.

Come nel gioco pre match, anche nelle scommesse in tempo reale è basilare avere un’enorme conoscenza del calcio giocato, chi mastica solo statistiche nel gioco live prende spesso sonore bastonate. Quando si scommette in questo modo bisogna capire i momenti della partita e per farlo l’unico modo è conoscere le squadre, gli allenatori, i giocatori, le società.

In futuro potrei ritrovare la voglia di condividere le mie giocate in live, ma questo dipende da voi e dalla vostra voglia di partecipare: se è un idea che vi attrae fatemelo sapere inviandomi una e-mail a: bettingnews24@gmail.com