Pronostici 25-26 Agosto 2018

WERDER BREMA

GERMANIA

BUNDESLIGA

25/08/2018 ore 15:30

HANNOVER

Pronostici 25-26 Agosto 2018: Da quando gestisco bettingnews24.com (1 Gennaio 2014) ho pronosticato il Werder Brema in 5 occasioni (2 vinte e 3 perse ).

Il Brema ha terminato la passata stagione in crescendo, nelle ultime 15 giornate ha subito solo 3 sconfitte (tutte in trasferta), vincendone 7 e pareggiando in 5 occasioni. Eppure l’inizio non fu dei migliori, ma alla fine i Werderaner hanno chiuso la stagione all’11esimo posto in classifica con 42 punti (solo 3 in meno dell’anno precedente dove si sfiorò la qualificazione all’Europa League) e con la terza miglior difesa della Bundesliga con sole 40 reti subite.

Nel mercato estivo il Werder ha visto partire due giocatori molto importanti, ovvero Thomas Delaney (passato al Dortmund per 20 milioni) e Zlatko Junuzovic (tornato in Austria al Salisburgo). Con il vuoto lasciato dalla partenza dell’ex capitano del Copenaghen, la dirigenza anseatica ha dovuto per forza di cose sostituirlo con un giocatore di livello, la scelta è caduta su Davy Klaassen, ex Ajax e Everton. Oltre al centrocampista olandese sono arrivati due giovani di buona prospettiva come il 20enne terzino svedese Felix Beijmo dal Djurgarden (3 milioni) e Jan-Niklas Beste (19enne terzino tedesco ex Dortmund U19).

In avanti il Werder ha acquistato il bomber giapponese Yuya Osako dal retrocesso Colonia (4,5 milioni), l’usato sicuro Martin Harnik dall’Hannover (oggi infortunato) e ha riabbracciato anche l’idolo peruviano Claudio Pizarro ormai 39enne e all’ultima stagione da professionista, attenzione al depredador, giocatore dalla classe cristallina.

BREMA (4-3-3): Pavlenka; Gebre Selassie, Veljkovic, Moisander, Augustinsson; Bargfrede, Klaassen, Eggestein; Osako (Rashica), Kruse, Kainz.


Da quando gestisco bettingnews24.com (1 Gennaio 2014) ho pronosticato l’Hannover in 2 occasioni (2 perse).

Il 13esimo posto della scorsa stagione è la base da cui ripartirà l’Hannover nella prossima Bundesliga, la speranza è quella di centrare la salvezza il prima possibile. I Roten sono tornati nella massima serie tedesca da una sola stagione, in precedenza vi erano rimasti per 14 anni consecutivi prima della terribile retrocessione della stagione 2015/16 quando conquistarono solo 25 punti totali, attuale record negativo per la società con sede nella Bassa Sossonia.

Nel mercato estivo la formazione guidata da André Breitenreiter ha perso Salif Sané passato allo Schalke, il centrale senegalese era reduce da una stagione monumentale ed ha giocato un mondiale perfetto al fianco di Kalidou Koulibaly del Napoli, al suo posto è arrivato il 24enne difensore Josip Elez dal Rijeka.
Oltre al croato i Roten hanno acquistato l’esterno offensivo giapponese Genki Haraguchi dall’Hertha e sopratutto il mediano brasiliano Walace dal retrocesso Amburgo, a questi bisogna aggiungere i prestiti di Bobby Wood, Asano e Wimmer.

HANNOVER (4-4-2): Esser; Sorg, Wimmer, Elez, Ostrzolek; Bebou, Walace, Scwegler, Asano (Haraguchi); Fulkrug, Gueye.

Piccola curiosità statistica: In Bundesliga il Werder Brema è imbattuto in casa contro l’Hannover da 14 gare ufficiali, 10 vittorie e 4 pareggi in questo parziale. L’ultima vittoria dei Roten al Weserstadion risale addirittura al Marzo 2003.

PRECEDENTI STORICI

19.11.17 BUN Brema Hannover 4 : 0
05.03.16 BUN Brema Hannover 4 : 1
13.12.14 BUN Brema Hannover 3 : 3
03.11.13 BUN Brema Hannover 3 : 2
01.02.13 BUN Brema Hannover 2 : 0
11.03.12 BUN Brema Hannover 3 : 0

PRONOSTICO: 1  QUOTA: 2,030  STAKE: 3,21% PERSA


FRIBURGO

GERMANIA

BUNDESLIGA

25/08/2018 ore 15:30

FRANCOFORTE

Pronostici 25-26 Agosto 2018: Da quando gestisco bettingnews24.com (1 Gennaio 2014) ho pronosticato il Friburgo in 4 occasioni (2 vinte, 1 persa e 1 a rimborso 100%).

Per il Friburgo questo è il secondo anno consecutivo in Bundesliga, la scorsa stagione i Brasilianer raggiunsero la salvezza grazie ai 6 punti conquistati nelle ultime due giornate contro Colonia (3-2) e Augusta (2-0). Entrambe quelle vittorie giunsero al Schwarzwald Stadion, dove Petersen e compagni hanno costruito la loro permanenza in Bundesliga conquistando 27 dei loro 36 punti totali, perdendo solo 4 gare su 17 (Wolfsburg-Stoccarda-Bayern-Schalke).

Il Friburgo, come quasi tutte le squadre di medio basso livello in Bundesliga, si è mosso poco in questo mercato estivo, ma tutti i nuovi acquisti sono funzionali al progetto tattico di mister Christian Streich.

L’acquisto piu importante è stato sicuramente quello del 22enne attaccante ex Amburgo  Luca Waldschmidt, anche dietro i Brasilianer si sono mossi con oculatezza garantendosi le prestazioni di Dominique Heintz dal Colonia (pagato 3 milioni), nello stesso ruolo, con una cifra di poco inferiore, è stato acquistato anche Philipp Lienhart, canterano del Real Madrid. Ha chiuso il contesto delle entrate l’arrivo dell’esperto Jerome Gondorf dal Werder.

Sul saldo entrate uscite pesa sicuramente la cessione del giovane e promettentissimo difensore turco Caglar Söyüncü finito al Leicester per una cifra vicina ai 22 milioni di euro. Hanno salutato anche Ignjovski, Daehli, Gikiewicz, Sierro, Hufnagel, tutti giocatori ormai fuori dal progetto di Streich da mesi.

FRIBURGO (4-4-2): Schwolow; Stenzel, Gulde, Heinz, Gunter; Frantz, Haberer, Hofler, Niederlechner; Waldschmidt, Petersen.


Da quando gestisco bettingnews24.com (1 Gennaio 2014) ho pronosticato il Francoforte in 9 occasioni (4 vinte, 3 perse e 2 a rimborso 100%).

L’addio di Kovac, passato al Bayern, non è stato ancora metabolizzato, il Francoforte ha iniziato questa nuova stagione come peggio non si poteva, prima l’umiliante sconfitta per 5-0 in Supercoppa di Germania per mano del suo ex allenatore, poi l’eliminazione dalla DFB Pokal contro l’Ulm (2-1), squadra di Regionalliga Sudwest, praticamente dei semi dilettanti. Senza contare le sconfitte in pre campionato contro SPAL e Empoli.

Al posto di Nico Kovac è arrivato Adi Hütter, allenatore austriaco con un passato al Salisburgo e piu recentemente allo Young Boys in Svizzera, squadra con la quale ha vinto l’ultimo campionato elvetico.

Nel mercato estivo le aquile hanno acquistato alcuni giovani interessanti come, Carlos Salcedo dai messicani del Chivas, Evan N’Dicka dall’Auxerre, Lucas Torrò dal Real Madrid, Goncalo Paciencia dal Porto e Frederik Rönnow dai danesi del Bröndby. Purtroppo però, credo che nessuno di questi giovani prospetti sia in grado di garantire continuità ad un progetto che pare essersi arenato con l’addio di Kovac, Prince Boateng, Wolf e Mascarell.

FRANCOFORTE (3-4-3): Ronnow; Hasebe, Abraham, Salcedo; Wilems, Da Costa, Torro, De Guzman; Jovic (Fabian), Gacinovic, Haller.

Piccola curiosità statistica: In 8 delle ultime 9 gare giocate tra Friburgo e Francoforte al Schwarzwald Stadion ci sono state meno di 3 reti totali (under 2,5).

PRECEDENTI STORICI

20.08.17 BUN Friburgo Francoforte 0 : 0
01.10.16 BUN Friburgo Francoforte 1 : 0
31.01.15 BUN Friburgo Francoforte 4 : 1
06.10.13 BUN Friburgo Francoforte 1 : 1
22.02.13 BUN Friburgo Francoforte 0 : 0
06.02.11 BUN Friburgo Francoforte 0 : 0

PRONOSTICO: AH FRIBURGO -0,25  QUOTA: 2,080  STAKE: 4,19% PERSA


WOLVERHAMPTON

INGHILTERRA

PREMIER LEAGUE

25/08/2018 ore 13:30

MANCHESTER CITY

Pronostici 25-26 Agosto 2018: Da quando gestisco bettingnews24.com (1 Gennaio 2014) non ho mai fatto un pronostico sul Wolverhampton.

Il Wolverhampton è tornato in Premier League dopo 5 lunghissimi anni, anni bui nei quali i Lupi erano sprofondati sino alla terza serie inglese. Ora tutto è tornato al suo posto e il Wolves può guardare a questa stagione con rinnovate ambizioni, la proprietà cinese, con a capo Jeff Shi, ha enormi ambizioni, per questo ha dato carta bianca al potentissimo procuratore lusitano Jorge Mendes che ha costruito una squadra con una fortissima influenza portoghese, l’allenatore è Nuno Espírito Santo e ben 7 calciatori provengono dalla nazione di CR7, e sono Rui Patricio, Rúben Vinagre, Rúben Neves, João Moutinho, Diogo Jota, Ivan Cavaleiro e Hélder Costa.

Tuttavia, l’inizio di stagione non è stato dei migliori, João Moutinho e compagni non hanno ancora vinto un match, pur avendo giocato le prime due gare di Premier League con il vantaggio di un uomo. All’esordio al Molineux Stadium i Lupi hanno pareggiato per 2-2 contro un Everton ridotto in 10 uomini gia a fine primo tempo, mentre la settimana scorsa hanno perso 2-0 in casa del Leicester di Puel, questa volta però l’evoluzione della gara è stata a dir poco sfortunata, i Wolves hanno giocato ad una porta sola per tutto il primo tempo colpendo due pali clamorosi e subendo due autogol sugli unici due mezzi tiri in porta delle Foxes. Nella ripresa, con il Leicester in 10 uomini per l’espulsione di Vardy, la formazione di Nuno Espírito Santo ha colpito un altro palo e creato altre occasioni da rete ma non è riuscita a raddrizzare la gara.

WOLVES (3-4-3): Rui Patrício; Bennett, Coady, Boly; Doherty, João Moutinho, Rúben Neves, Jonny; Diogo Jota, Jiménez, Hélder Costa.


Da quando gestisco bettingnews24.com (1 Gennaio 2014) ho pronosticato il Manchester City in 4 occasioni (1 vinte, 2 perse e 1 a rimborso 100%).

Il City è ripartito come aveva terminato, ovvero dominando gli avversari. Gia in bacheca la Community Shield dominata contro il Chelsea di Sarri, poi il 2-0 in casa dell’Arsenal all’esordio, ed infine il tennistico 6-1 al malcapitato Huddersfiled all’Etihad la settimana scorsa.

Il dominio dei Citizens in Premier League è quasi imbarazzante, Guardiola ha costruito una macchina quasi perfetta, che magari faticherà in ambito Europeo, ma quando si tratta di giocare entro i confini inglesi non ha assolutamente rivali, oggi poi sarà un match tra filosofie simili, entrambe le squadre si schierano con una difesa a 3, entrambe giocano con un centrocampo molto tecnico, ma c’è una differenza, da una parte ci sono 11 fenomeni, dall’altra una squadra neopromossa con dei buoni giocatori che però non sono troppo abituati a lasciare il pallino del gioco agli avversari.

Il Manchester City ha perso solo una delle ultime 29 partite di Premier League disputate contro squadre neopromosse (22 vittorie e 6 pareggi), perdendo 0-1 a Burnley nel Marzo 2015 ma in panchina si sedeva ancora Manuel Pellegrini. Sotto la guida di Pep Guardiola, i Citizens devono ancora perdere una partita della Premier League contro una squadra appena promossa, 9 vittorie e 3 pareggi in questo parziale.

MANCHESTER CITY (3-5-2): Ederson; Kompany, Stones, Laporte; Bernardo Silva (Walker), David Silva, Fernandinho, Gundogan, Mendy; Gabriel Jesus, Aguero.

Piccola curiosità statistica: Il Manchester City ha vinto ciascuna delle ultime 7 partite giocate in trasferta in Premier League, con un punteggio complessivo di 18-3.

PRECEDENTI STORICI

22.04.12 PL Wolves Manchester City 0 : 2
26.10.11 CC Wolves Manchester City 2 : 5
30.10.10 PL Wolves Manchester City 2 : 1
28.12.09 PL Wolves Manchester City 0 : 3
04.10.03 PL Wolves Manchester City 1 : 0
01.04.02 CHA Wolves Manchester City 0 : 2
03.12.99 CHA Wolves Manchester City 4 : 1

PRONOSTICO: AH OVER 3  QUOTA: 1,877  STAKE: 5,54% PERSA

Pronostici 25-26 Agosto 2018

 

SEGUI LE GUIDE PER SCOMMETTERE NEL MODO CORRETTO

Guida al Bunga System

Il nostro avanzato metodo di puntata perfeziona l’importo da scommettere trattando ogni pronostico come un investimento. Scopri come fare.

Perchè Pinnacle Sport

Pinnacle Sport è il miglior bookmakers in Italia. Pinnacle offre le migliori quote i migliori margini ed accetta i giocatori vincenti.

Handicap asiatico come funziona

Stai cercando la guida per le scommesse con gli Asian Handicap? Piazzare scommesse in handicap asiatico è piu facile di quello che pensi.
Risultati Vincenti on FacebookRisultati Vincenti on GoogleRisultati Vincenti on Twitter
Risultati Vincenti
Mi chiamo Stefano, gestisco questo sito con passione dal 1 Gennaio 2014. La mia missione è quella di aiutarti a diventare autonomo imparando a scommettere in modo professionale e consapevole. Mi leggerai spesso su bettingnews24 nelle vesti di autore e fondatore.