Betfair copertura Live

Quando ho iniziato ad avvicinare i miei lettori al betting exchange non credevo avrei trovato tanta impreparazione, ma forse la parola giusta sarebbe diversa e piu offensiva. In questa quinta lezione voglio parlare della copertura Live, da quello che ho capito non entra in testa a nessuno, pur essendo un metodo di giocata molto semplice da maneggiare, e per il quale Betfair offre diversi vantaggi non ultimo il cash out automatico.

Cosa vuol dire effettuare una copertura Live con Betfair? Molto semplice, in termini riduttivi vuol dire accettare di guadagnare meno di quello che ci si era prefissati, ma vuol dire vincere al 100%. Ora, che ci siano diversi tipi di scommettitori non lo scopro certo io, ma che dal giocatore d’azzardo patologico ci si stia mutando in masochisti azzardanti questo è un paradosso ancor prima che un idiozia, sopratutto se si ha la certezza matematica di guadagnare soldi.
Una copertura live si effettua sempre, e per sempre intendo ogni volta che la quota ce lo permette, chi scommette e non ha questa regola come base può benissimo passare alle slot machine, coprirsi in Live con Betfair vuol dire avere un obiettivo ben chiaro nella testa e solo chi ha regole e obiettivi guadagna contro i bookmakers.

Per spiegare cosa è una copertura e come la si deve fare nel modo piu opportuno ho bisogno di fare degli esempi pratici perchè, teoricamente, o a parole, ci ho piu volte provato ma poi spunta sempre il fesso di turno che mi fa la solita stupida domanda. Io sono qua per aiutarvi a fare soldi, dunque fatevi un grande piacere, il vostro livello nel betting (non nell’exchange) è stramaledettamente basso, con le basi che avete potete e dovete abbassare la testa e studiare per migliorare e raggiungere un livello accettabile. Mi spiace essere parecchio duro ma non mi lasciate alternative, vengo da 5 giorni dove vi ho fatto guadagnare un sproposito di soldi ma io non posso essere il vostro mentore, voi avete un cervello e dovete saperlo usare.
Partiamo da questo esempio reale, in pre match abbiamo giocato su Betfair, ma potete farlo usando qualunque altro books, la partita Napoli-Milan 1 a quota 2,02.

Betfair copertura Live
Betfair copertura Live

Durante il primo tempo il Napoli domina la partita e si porta sul doppio vantaggio grazie alle reti di Higuain al 12′ e di Inler al 38′, nell’intervallo, lo scommettitore avido e fesso si frega le mani pensando di avere la vittoria gia in tasca, cosa che potrebbe essere parzialmente vera, ma chi scommette con capacità e cervello, sa che il calcio, e piu in generale il trading, sono materie dalla difficile lettura e dunque ci si deve muovere con intelligenza.
Lo scommettitore intelligente, nell’intervallo di Napoli-Milan, sul risultato di 2-0, prende senza indugi il segno X2 a quota 10 (come minimo) oppure, per chi ha Betfair con il betting exchange, si banca il Napoli a quota 1,10. Sotto potete cliccare sull’immagine d’esempio per chiarirvi le idee.

Betfair copertura Live
Betfair copertura Live

Cosi facendo il giocatore intelligente riprende i soldi della puntata e crea un ALL GREEN (tutto verde) su tutti e tre i segni in lavagna garantendosi un utile netto del 79,6% in pratica invece di vincere il 97% accetta di abbassare il suo profitto netto, ma in cambio, ha la garanzia al 100% di avere vinto gia al 45′ minuto. In questo esempio (su Betfair) il giocatore intelligente oltre a creare un utile netto del 79,6% rientra anche della somma inizialmente investita.

Andare in ALL GREEN (tutto verde) ha svariati vantaggi, il primo ve l’ho gia spiegato, mentre un altro grande vantaggio è quello di poter rientrare nella scommessa, basta infatti che la squadra puntata (in questo caso il Milan) raggiunga il pareggio e a quel punto, con un utile netto del 79,6% gia in tasca, ci si può muovere ancora, cercando di aumentare ulteriormente il guadagno. Un altro vantaggio dell’ALL GREEN (tutto verde) è quello di giocare in modo piu sereno e con meno pressioni , chi sa scommettere trova sempre nuove opportunità di guadagno. In definitiva un giocatore intelligente sa benissimo che è meglio vincere 79,6 euro sicuri al 100% che rischiare per altri 45′ minuti per soli 20 euro in piu, con la possibilità concreta di perdere tutto, anche matematicamente questo è un rischio assolutamente inaccettabile.

Il giocatore avido e incapace resterà fermo sulle sue convinzioni con il rischio che il Milan rientri in partita, e magari strappi un pareggio, a quel punto l’avido perderebbe interamente il capitale investito ma sopratutto l’utile che credeva di avere gia in tasca a fine primo tempo,. La reazione dell’avido e fesso a queste batoste è quasi sempre la medesima, in tutti i soggetti affetti da questa ignoranza bettistica (senza offesa sto solo generalizzando), subentra il raptus da riscatto immediato, ed ovviamente ci si lancia nel primo evento aperto, senza avere una minima preparazione sulla partita, e cosi si scommette con la speranza di recuperare, aimè 9 volte su 10 si perde ancor di piu.

Con il bottone cash out (se ti sei perso la lezione sul cash out leggila a questo link) questi movimenti saranno automatici visto che Betfair li farà per voi e vi posso assicurare che visto il livello medio  bassissimo di molti giocatori il bottone cash out di Betfair (tutto verde) sarà la vostra salvezza, sempre a patto che vogliate fare soldi con le scommesse.
Discorso a parte per il giocatore avido e fesso che non cambierà mai il suo modo di approcciare le scommesse, il giocatore avido e fesso è il classico giocatore patologico che foraggia da anni i bookmakers, il giocatore avido e fesso è quel tipo di personaggio che incolpa il mondo intero delle sue continue sconfitte, non rendendosi conto che è lui stesso la causa dei suoi mali essendo un masochista , quel bisogno ha un nome e un cognome …… Avido Fesso.
Se vuoi cambiare modo di approcciarti alle scommesse sei nel posto giusto a patto che tu abbia voglia di imparare a saper gestire le tue emozioni, il trader vincente non tifa per nessuna squadra quando sta scommettendo, il trader vincete preferisce un utile sicuro ad un rischio inutile.

Betfair copertura Live

AdminBN24
CONDIVIDI

5 COMMENTI

  1. La più grande lezione…sbagliando s’impara. Io ho bestemmiato tanto in Bologna – Napoli 2-2 (Bologna pareggia al 91′), dove ancora non avevo capito il senso di questa cosa. E grazie a questa lezione che ieri (Roma – Napoli, Coppa Italia), nonostante non sembrava ce ne fosse bisogno, ho preferito dormire sonni tranquilli al 45′,(preso l’X2 a 11) che mangiarmi le mani fino all’ultimo. Grazie bn24!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.