Betfair come vincere live

Ho ricevuto parecchie email con la stessa identica richiesta, ho cosi deciso di fare questi articoli sul Betting Exchange, mi scuserete se uso la parola “lezione”, non voglio essere arrogante ma mi pare di aver capito che la maggior parte di voi non conosce minimamente il betting exchange (punta e banca).
Fare betting exchange è complesso ma una volta presi i giusti ritmi vi assicuro potrete togliervi delle belle soddisfazioni. Il problema è che per fare betting exchange nel modo adeguato bisogna per forza utilizzare una piattaforma che possa darci un mercato e le quote necessarie, per fortuna a breve Betfair tramite il suo nuovo portale .it proporrà la sezione denominata betting exchange. Il betting exchage sta a Betfair come il motore sta alla macchina.
Per chi non lo sapesse Betfair è il leader mondiale incontrastato del betting exchange, Betfair non è un bookmakers ma è solo la piattaforma che fa da tramite tra i giocatori, in sostanza Betfair si occupa di mettere in contatto i diversi giocatori in cambio di una piccola provvigione, che varia tra il 2% ed il 5%, sulle ipotetiche vincita. Su Betfair le quote sono piu alte in media del 15%/20% in pre match mentre in Live si trovano quote superiori anche del 30% rispetto ai normali bookmakers.
La mia prima “lezione” si basa sul mio lavoro di quest’ultima Domenica, ho pensato che se voglio insegnare qualche cosa posso farlo solo usando, come esempio, le mie giocate.
Ieri tramite il betting exchange su Betfair.com (io sono fortunato visto che il mio conto non è ancora stato chiuso) ho terminato la giornata con un utile netto di € 191,25  frutto di 12 giocate Live di cui 5 vincenti e 7 perdenti, vedremo poi come le quote che ho preso Live siano molto alte.

Vediamo come ho fatto:

Ora analizziamo le mie giocate, la mia prima giocata che ho fatto è stato l’1 del Milan a fine primo tempo quota abbinata 3,15 scommessa persa. Sono entrato nel mercato al 20′ puntando il segno 2. La mia seconda giocata di giornata è stato il prossimo gol Catania a 8,15 e sono entrato nel mercato al minuto 47′ ma anche questa giocata è poi risultata persa.
La mia terza giocata, che andremo ad analizzare, è stata la copertura di Samp-Bologna, esattamente al minuto 80′ sono entrato nel mercato bancando la vittoria della Samp a 1,16 apro una piccola parentesi. Bancare vuol dire scommettere contro in pratica bancando il segno 1 a 1,16 è come se avessi giocato il segno X2 e in questo determinato caso ho usato 19,20 euro per avere un ritorno di 120,00 euro poi rimodellati con piccoli accorgimenti sui segni 1 e 2 ma poca roba, in definitiva su questo avvenimento ho vinto € 102,66 al netto della giocata.

La mia quarta giocata è stata la peggiore della giornata perchè è stato un ripensamento in corso, in pratica a fine primo tempo ho giocato 200 euro, cosi composti 50 euro sul 2 del Milan a 5,30 e 150 euro sull’X2 a 3,05, purtroppo al minuto 70′ sono tornato sui miei passi ed ho bancato l’X2 accettando di perdere “solo” 67,00 €, in questi casi ci si mangia le mani perchè poi il Milan ha prima pareggiato e poi vinto ed io avrei preso una gran bella cifra. Ma questo è un esempio molto importante per farvi capire la duttilità del betting exchange e le sue grandi potenzialità.
La quinta giocata è stata il risultato a fine primo tempo dell’Atletico Madrid preso solo per recuperare l’errore sul parziale/finale che mi ha permesso di vincere qualche spicciolo.
La sesta giocata è l’over 5,5 di Rayo-Atl.Madrid, sono entrato nel mercato al 43′ del primo tempo sul risultato di 1-3 ed ho preso l’over 5,5 a 3,65. Successivamente al quarto gol del Atletico ho bancato l’over 5,5 per riprendere la mia puntata, in pratica mi sono ripreso i 65€ investiti ed ho giocato gratis aspettando il sesto gol che mi ha permesso di avere un utile netto di € 106,98.

La mia ultima partita di giornata è stata Fiorentina-Genoa, prima ho preso il 2 primo tempo del Genoa investendo 24,00 € a quota 8,00 quando il Genoa è passato in vantaggio ho bancato il Genoa portando l’utile a 105 euro su tutti e tre i segni in lavagna, quando il Genoa è tornato in vantaggio ho di nuovo bancato il Genoa per creare un utile totale su tutti e tre i segni in lavagna pari a 139,69 €.

*se clicchi sulle immagini puoi ingrandirle

Nel secondo tempo dopo che la Fiorentina è passata in vantaggio ho giocato il pareggio investendo 15,00 € a quota 7,00, una volta raggiunto il pareggio dal Genoa ho ripreso i 15,00€ di puntata senza andare ad intaccare l’utile. Questo perchè a fine primo tempo avevo giocato una considerevole cifra sull’over 6,5 a quota 6,50, se non avessero annullato il gol regolare ad Aquilani o se Konate non avesse preso il palo io avrei vinto oltre 500,00 euro sull’over 6,5.

Mentre scrivevo mi sono reso conto che è molto difficile riuscire a far capire nel modo giusto quello che faccio ma spero si capisca, vi assicuro che è molto piu difficile da spiegare che da fare. Chiaramente chi si approccia per la prima volta a Betfair ha bisogno di una guida esperta e piu in generale le persone hanno bisogno di una figura come la mia, io oltre che essere un conoscitore di calcio giocato sono un buon trader capace di calcolare in pochi istanti le quote giuste da puntare o bancare, il mio modo di agire è rapido e deciso e non gioco mai solo per il gusto di farlo, io opero solo quando vedo una reale possibilità di riuscita.
Di segreti non ce ne sono, io credo che sia un mix di doti e di esperienza sul campo, è indubbio che per fare quello che faccio io bisogna prima di tutto conoscere il calcio in tutte le sue sfumature e non agire da tifosi e poi ci vuole almeno un briciolo di esperienza sul betting exchage ma sono sicuro che è alla portata di tutti.
In definitiva ho giocato 12 Live prendendone solo 5 ma ho avuto un utile di quasi 200 euro puliti, questo è il frutto di un duro lavoro, io guardo ogni partita nella quale scommetto dunque se pensate che si possano fare soldi solo cliccando sul cellulare o sul PC siete fuori strada, come nella vita o nel lavoro per fare soldi nel betting exchange ci vuole capacità e duro lavoro, non vi regala nulla nessuno.

Se volete intraprendere questa strada sappiate che i soldi si fanno con i soldi, se vi iscriverete a Betfair per fare exchage betting vi consiglio vivamente di versare un minimo di 50€, se non avete disponibilità di quel livello lasciate perdere, ma vi direi la stessa cosa anche per i bookmakers classici, se uno versa 10 € non può sperare di guadagnare centinaia di euro. Io come minimo vi consiglio di avere un budget iniziale di 100 euro, oltretutto alla prima iscrizione avreste un bonus di 50€ al 100% sulla prima scommessa.
Se avete domande scrivetele pure sotto a questo lungo articolo.