Burnley-Hull pronostici 10 Settembre 2016

Burnley-Hull pronostici 10 Settembre 2016
Tutti i nostri pronostici sono studiati in modo professionale con l’obiettivo unico di proporre valuebet reali che minimizzino il rischio a fronte dell’investimento. Ogni singola scommessa viene studiata prendendo in considerazione, stato di forma, probabili formazioni, infortunati, squalificati, precedenti storici e statistiche. I nostri pronostici sono in esclusiva per i lettori regolarmente iscritti all’AREA VIP di bettingnews24.com

REGISTRATI CAMBIA IL TUO MODO DI SCOMMETTERE

pronostici-live

*singole del giorno e multiple sono le uniche giocate calcolate nel bilancio mensile

PRONOSTICI SINGOLA LEGGI IL BILANCIO ►clicca qui

Burnley-Hull pronostici 10 Settembre 2016


Pronostici Premier League

ore 20:30 Stade du Moustoir di Lorient

Burnley

pronostici IL PUNTO: Ginger Mou, al secolo Sean Dyche, è tornato in Premier League a distanza di soli due anni. Il Burnley lo scorso anno ha vinto la Championship segnando più di tutti e subendo meno di tutti, i Clarets l’hanno fatto non perdendo più una partita da natale. Al momento la squadra di Dyche si conferma come un team destinato a lottare per non retrocedere, d’altronde il Burnely è la squadra con il minor valore di mercato della Premier e quella con meno stranieri in rosa (8). Ciò nonostante la vittoria contro il Liverpool di Klopp ha aiutato l’ambiente a credere nei propri mezzi ed è arrivata nel momento piu opportuno, tra la sconfitta casalinga contro lo Swansea alla prima giornata e l’ultimo capitombolo contro il Chelsea a Stamford Bridge.
Il mercato ha regalato a Dyche Johann Berg Gudmundsson, David Jones e Nick Pope oltre al prestito di Flanagan ma sopratutto Jeff Hendrick che rappresenta l’ìacquisto piu costoso nella storia del Burnley. Non molto, specie se perdi l’esperienza di Joey Barton e Michael Duff. Ma quella di oggi è una partita da vincere perchè l’avversario è alla portata e solo gli eventi di inizio stagione hanno fatto lievitare la quota dell’1. Comunque la pensiate questa è a tutti gli effetti una valuebet, lo dice la quota e i dati storico statistici di questa sfida.


statistiche STATISTICHE:

  • Il Burnley ha vinto 10 delle ultime 12 sfide contro l’Hull City calcolando tutte le competizioni.
  • I Clarets hanno vinto le ultime due gare giocate in Premier League al Turf Moor contro i Tigers, in entrambe i casi senza subire reti.
  • Il Burnely ha perso solo una delle ultime 15 gare giocate in casa, completano questo parziale 10 vittorie e 5 pareggi.

probabile-formazione PROBABILE FORMAZIONE: Sean Dyche non avrà a disposizione il solo Ashley Barnes infortunato. Qualche dubbio sull’impiego dal primo minuto di Andre Gray che è attualmente al centro di un’indagine FA. Il modulo sarà il collaudatissimo 4-4-2 con Heaton in porta, linea difensiva a quattro composta da Keane e Mee nel mezzo piu Ward e Lowton sugli esterni. In mezzo al campo dovrebbe esserci l’esordio di Jeff Hendrick, il mediano Irlandese rappresenta l’acquisto piu caro nella storia dei Clarets. In avanti giocherà Sam Vokes reduce da un ottima partita con il suo Galles.


squalificatiSqualificati: nessuno

indisponibili Indisponibili: Barnes

probabile-formazione Formazione: Heaton; Lowton, Keane, Mee Ward; Arfield, Hendrick, Defour, Boyd; Vokes, Gray.


Hull

pronostici IL PUNTO: L’Hull City fino al mese scorso era una barzelletta vivente, guardate questa fotografia postata su Twitter il 4 Agosto scorso. Non è una squadra di amatori a 7 sono i Tigers in ritiro in Austria! Da quel giorno quasi nulla è cambiato, il proprietario, Assem Allam, è gravemente malato, Steve Bruce, manager artefice della promozione, se n’è andato dopo aver litigato col figlio di Allam, al suo posto è arrivato, come allenatore ad interim, Mike Phelan che ha fatto un miracolo a portare a casa 6 punti contro Leicester e Swansea pur avendo a disposizione, per via degli infortuni, soltanto 15 calciatori tre dei quali sono portieri. Ora il circo massmediatico d’oltre Manica, e non solo, sta facendo il suo corso e tutti cavalcano l’onda della piccola società, che in mezzo a mille difficoltà trova la forza di stupire. Personalmente sarei meravigliato di non vedere i Tigers in piena zona retrocessione in tempi rapidi. Ok che pare essere il loro momento, ma anche storicamente, l’Hull al Turf Moor ha praticamente sempre perso negli ultimi 10 anni.


statistiche STATISTICHE:

  • Ci sono stati meno di 2,5 gol totali in 7 delle ultime 8 partite in trasferta dell’Hull  in Premier League.
  • I Tigers hanno segnato solo 2 reti nelle ultime 9 gare giocate al Turf Moor contro il Burnsley.
  • L’Hull ha mantenuto la propria porta inviolata solo in 2 delle ultime 9 trasferte disputate.

probabile-formazione PROBABILE FORMAZIONE: Mike Phelan avrà a disposizione i nuovi acquisti Will Keane, Dieumerci Mbokani, proprio quest’ultimo potrebbe prendere il posto dell’ex Palermo Abel Hernandez in attacco visto che l’uruguagio ha nelle gambe due spezzoni di gara con la sua nazionale. A centrocampo possibile esordio anche per il nuovo acquisto Ryan Mason. Resta sempre lunghissima la lista degli assenti, non saranno infatti del match McGregor, Dawson, Odubajo, Bruce, Luer, Lenihan.


squalificatiSqualificati: nessuno

indisponibili Indisponibili: McGregor, Dawson, Odubajo, Bruce, Luer, Lenihan

probabile-formazione Formazione: Jakupovic, Elmohamady, Davies, Livermore, Robertson; Clucas, Mason, Huddlestone; Snodgrass, Diomande, Hernandez (Mbokani).


precedenti-storici Precedenti storici
06.02.16CHABurnleyHull1 : 0
08.11.14PLBurnleyHull1 : 0
11.03.13CHABurnleyHull0 : 1
31.12.11CHABurnleyHull1 : 0
28.09.10CHABurnleyHull4 : 0
31.10.09PLBurnleyHull2 : 0
06.11.07CHABurnleyHull0 : 1
14.10.06CHABurnleyHull2 : 0
28.10.05CHABurnleyHull1 : 0
pronostico Pronostico & Stake
PRONOSTICO: 1 (Burnely vincente)
STAKE 10% (rischio elevato)
MIGLIOR QUOTA @ 2,30 (Eurobet)

Fac-simile giocata

COME COPRIRE UNA SCOMMESSA VINCI AL 100% PRIMA DEL 90 MINUTO’ ► leggi qui

Cromo Risk: segui gli stake nel modo corretto

Burnley-Hull pronostici 10 Settembre 2016
Burnley-Hull pronostici 10 Settembre 2016

Burnley-Hull pronostici 10 Settembre 2016
Burnley-Hull pronostici 10 Settembre 2016

Dal 9 Giugno 2016 entri nell’Area VIP con l’abbonamento

Dal 9 Giugno 2016 ti diamo la possibilità di iscriverti all’Area VIP di bettingnews24.com pagando di tasca tua un abbonamento a scelta tra mensile, semestrale o annuale Clicca qui per abbonarti.

[divider]

Tagli abbonamenti:

[supsystic-price-table id=8]

[divider]

Cosa fare per abbonarti

Premessa fondamentale: Se non puoi o non vuoi registrarti tramite iscrizione ad un bookmakers, dal 9 Giugno 2016, abbiamo messo a disposizione di tutti i nuovi iscritti la possibilità di accedere all’Area VIP tramite abbonamento, puoi scegliere tra abbonamenti mensili, semestrali o annuali, gli abbonamenti saranno gestiti dal colosso americano del Paywall Tinypass.

Durata abbonamento: ogni abbonamento avrà l’esatta durata della sottoscrizione acquistata e scadrà alle ore 00:01 del giorno successivo alla scadenza. Se, per esempio, hai acquistato un abbonamento mensile il 4 Giugno 2016 vedrai scadere il tuo abbonamento il 5 Luglio 2016 alle ore 00:01.

Nota bene: al momento del pagamento ti verrà presentata una cifra in dollari (Tinypass è una società statunitense), puoi verificare tu stesso che l’importo è esatto alla virgola con il cambio in Euro. A questo LINK trovi il cambio ufficiale del giorno su il Sole 24 ore.

Ti consiglio di seguire la guida video che trovi a questo LINK per abbonarti correttamente, ci vogliono 3 minuti scarsi.

aggiungimi su Google Plus google-plusaggiungimi su Facebook facebookaggiungimi su Twitter

Burnley-Hull pronostici 10 Settembre 2016

Risultati Vincenti on FacebookRisultati Vincenti on GoogleRisultati Vincenti on Twitter
Risultati Vincenti

Mi chiamo Stefano, gestisco questo sito con passione dal 1 Gennaio 2014. La mia missione è quella di aiutarti a diventare autonomo imparando a scommettere in modo professionale e consapevole. Mi leggerai spesso su bettingnews24 nelle vesti di autore e fondatore.


22 COMMENTI

  1. Io vi dico, per esperienza. MAI GIOCARE LA PREMIER. E’ troppo imprevedibile, troppo. Infatti l’ho giocata col braccino. E nella multipla avevo pure sostituito il derby. Io non la gioco più.

    • La Premier ha lo stesso grado di imprevedibilità di Serie A, Serie B, Liga o Bundesliga nulla di meno nulla di piu, se vuoi fare l’esperto dovresti almeno spiegarci cosa fai iscritto su bn24 visto che ne sai piu di tutti e che conosci i dati statistici degli ultimi 10 anni dei top campionati europei. I ragionamenti da bar poco c’azzeccano con il livello di questo sito e spesso sono la prima causa di perdita al gioco.
      Ma poi di cosa stiamo discutendo? di un 1 a quota 2,45 al fischio d’inizio saltato al 95′ su una punizione da 25 metri.

  2. Mi intrometto prima che si degeneri, la COPERTURA è soggettiva, ovviamente chi, come il sottoscritto, gioca cifre importanti è obbligato a coprirsi ma chi si gioca 5€ puo tranquillamente andare al mare che non gli cambia nulla. Detto questo coprirsi in certe situazioni è cosa buona e giusta e denota intelligenza oltre che spirito da scommettitore evoluto. Sapete chi non si copre? gli avidi, i polli oppure chi gioca le briciole 😉

    • Io sono anche d’accordo nel dire che uno gioca come vuole, ci mancherebbe altro, però non ci sto a leggere stupidaggini del tipo “gioco poco e allora nn mi interessa” ma che ragionamento è? Se uno gioca poco è perchè ha poco da spendere- giustamente – per il betting ma non per questo deve buttarli.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here